“A Piacenza non c'erano più le condizioni per continuare il nostro impegno nel volley”

Cerciello Vincenzo BZ6V6689 350Il presidente Vincenzo Cerciello spiega le ragioni del trasferimento a Modena
Nel pomeriggio di venerdì 20 maggio si è tenuta, presso Nordmeccanica spa, una conferenza stampa in cui il presidente di Nordmeccanica Volley, Vincenzo Cerciello, ha spiegato le ragioni che hanno spinto la sua società a trasferirsi a Modena: “Abbiamo negli anni costruito – esordisce Vincenzo Cerciello – una squadra vincente che ha portato il nome di Piacenza in Italia e nel mondo. Abbiamo avuto come partner aziende multinazionali di primo livello, che hanno condiviso l'impegno per la squadra, abbiamo creato un indotto piacentino attorno all'attività e alle persone Nordmeccanica Volley e ospitato squadre di primissimo livello in questa città. Nonostante questo, le nostre richieste nei confronti dell'amministrazione comunale non sono mai state ascoltate”. 
“Non ci è mai stato dato un sostegno pratico effettivo – continua Cerciello - né una possibilità di ottimizzazione dei costi di affitto del Palabanca e quindi a fronte dell'ennesimo silenzio abbiamo deciso a malincuore, con davvero tanta amarezza, di continuare il nostro impegno nella pallavolo altrove. A Modena ci hanno accolto a braccia aperte, giocheremo in un impianto storico della pallavolo italiana e potremo contare sulla fondamentale collaborazione dei fratelli Marchi, titolari del marchio Liu Jo, che saranno i title sponsor della nuova realtà pallavolistica che si chiamerà Liu Jo Nordmeccanica Modena”.
“E' una decisione sofferta, ringraziamo i piacentini che ci hanno sostenuto e che vorremmo capissero il nostro rammarico per una decisione che era inevitabile – conclude Vincenzo Cerciello – continueremo comunque il nostro sostegno nel settore giovanile della River Volley in cui tanto crediamo e assicuriamo che la sede della società continuerà ad essere a Piacenza”.

 

Accordo Nordmeccanica – Liu Jo Modena, nasce una nuova realtà sportiva

Cerciello Marchi BZ6V6632 500E’ stato siglato oggi, giovedì 19 maggio 2016, presso la sede di Nordmeccanica spa a Piacenza, l’accordo fra la famiglia Cerciello e i fratelli Marchi, proprietari del marchio di abbigliamento Liu Jo, per la creazione di una nuova realtà sportiva che disputerà il prossimo campionato di serie A1 e la Champions League al PalaPanini di Modena. Il marchio Liu Jo sarà il title sponsor della nuova squadra che si chiamerà Liu Jo Nordmeccanica Modena. La famiglia Cerciello ringrazia i fratelli Marchi per la fiducia ed esprime soddisfazione per questa nuova collaborazione con il loro gruppo imprenditoriale. L’augurio di entrambe le società è quello di continuare ad ottenere grandi risultati nel panorama pallavolistico italiano ed europeo. “Siamo entusiasti per l’inizio di questo grande percorso insieme” afferma il presidente di Nordmeccanica Antonio Cerciello.

Nella foto:da sinistra Vincenzo e Antonio Cerciello, Vannis e Marco Marchi, Alfredo Cerciello. 
(foto Laura Rovellini)

 

 

Altri articoli...

  1. Cena di fine stagione Nordmeccanica Volley
  2. Nordmeccanica Volley medaglia d'argento
  3. Gara 4 di FINALE SCUDETTO per Nordmeccanica volley
  4. NORDMECCANICA VOLLEY SI ALLUNGA LA VITA
  5. SABATO 30 APRILE GARA 3 DI FINALE SCUDETTO PER NORDMECCANICA VOLLEY
  6. Nordmeccanica Volley, è sempre più dura

Pagina 1 di 108

Cerca nel sito


Legavolley20152016

raisport

logo_sportube

youbanking

Banner sito 140

logo_pinkwolf

pulsante-inno

logo Macron Store Piacenza

OFFICIAL FACEBOOK PAGE

OFFICIAL TWITTER FEED

By:

Commercial Window Tinting

Skylight - Commercial Window Tinting

Copyright © 2010 - 2015 River Volley Ssdrl  -  Via San Siro, 17 - 29121 Piacenza  Italia - EU - P.IVA 01381470333, C.F. 01381470333
contatto e-mail            -                credits